Pilea Peperomioides, come coltivare e prendersi cura della “pianta cinese del denaro”

share

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
pilea piante da interno

La Pilea Peperomioides, nota anche come pianta cinese del denaro, pianta UFO, pianta pancake o semplicemente Pilea, è una pianta asiatica sempreverde, succulenta e fiorita. Appartiene alla famiglia delle ortiche Urticaceae, originaria delle province di Yunnan e Sichuan nel sud della Cina. È conosciuta come una specie da fiore, i fiori rimangono impercettibili nella maggior parte dei casi. Avendo l’abitudine a una crescita relativamente rapida, durante la sua stagione di sviluppo che va dalla primavera all’autunno, raggiunge fino a 30 cm di altezza ed è una pianta piuttosto eretta. Le sue foglie sono rotonde e di un verde scuro, arrivando a misurare fino a 10 cm di diametro. Grazie proprio alle sue foglie quasi perfettamente arrotondate e a forma di moneta, la Pilea è un’ottima pianta decorativa per qualsiasi casa. Secondo alcune leggende, si dice che possa portare energia, fortuna e successi finanziari.

Pilea, cura della pianta

La luce

Ogni pianta richiede un’adeguata luce naturale per crescere al massimo delle sue potenzialità e la nostra Pilea non è diversa. Poiché questa pianta ha caratteristiche simili alla succulenta, dal punto di vista della luce, il miglior posizionamento per una pianta cinese del denaro è in un luogo con luce intensa, ma senza luce solare diretta. Questa pianta soffrirà molto se riceve una luce insufficiente, facendo piegare e arricciare le sue foglie piuttosto che rimanere piatte e a forma di moneta. È possibile passare da aree luminose ad aree con scarsa illuminazione di volta in volta, gradualmente. Le temperature ideali richieste per una crescita sana non dovrebbero superare i 30 ° C e dovresti tenerla lontano da luoghi con temperature basse che scendono sotto i 13 ° C. Per garantire risultati di crescita ottimali, è meglio posizionare la Pilea in bagno o in cucina, perché forniscono condizioni più calde e un discreto livello di umidità.

L’acqua

Questa specie di Pilea Peperomioides ama essere annaffiata a fondo, ogni tanto. È meglio aspettare che lo strato superiore del terreno si asciughi prima di annaffiarlo di nuovo. In genere, sarà sufficiente annaffiare questa pianta una volta alla settimana. In estate e con un clima più caldo e soleggiato, la Pilea ha bisogno di acqua un paio di volte alla settimana, mentre in inverno o con basse temperature, è necessaria meno irrigazione. Se vuoi aiutare il terreno a respirare e permettere all’umidità di evaporare, dovresti considerare di aerare il terreno prima dell’irrigazione iniziale.

Leggi anche: Maranta leuconeura, una delle più belle piante da interno

Talee

Parte del motivo per cui Pilea Peperomioides si è diffusa in tutto il mondo è che è abbastanza facile da propagare. Una pianta sana alla fine produrrà dei piccoli Pilea che possono essere separati dalla pianta madre. Per tagliare gli offset in modo sicuro, è necessario utilizzare un coltello pulito e affilato, seguendo il gambo di circa 2-3 cm sotto il terreno. Una volta terminato il processo, piantalo in un nuovo vaso e mantieni il terreno umido finché la pianta non è ben ancorata e inizia a produrre nuove foglie. Quando nuove piantine crescono direttamente dallo stelo, puoi rimuovere anche queste e metterle in acqua per circa una settimana o due, fino a quando le radici si sviluppano e sono pronte per l’invasatura. Dato che il suo habitat naturale è tra le rocce di montagna, se vuoi rinvasare la tua pianta Pilea Peperomioides, ti consigliamo di posizionare alcune pietre sul fondo del vaso. Oltre a offrire un migliore drenaggio, le pietre manterranno intatta la tua pianta nel caso in cui le radici inizino a marcire.

La cura

Poiché le foglie grandi di solito tendono ad accumulare polvere, la doccia regolare o la pulizia delle foglie andranno a beneficio della tua pianta del denaro cinese. Per garantire che la pianta mantenga una forma bella ed equilibrata, ruotala almeno una volta alla settimana. Quando spolveri le foglie, prenditi anche un po’ di tempo per ispezionare la parte inferiore e fai attenzione ai parassiti. Se la tua pianta del denaro cinese tende ad essere cadente e ad avere un aspetto insolito, iniziando a mostrare una perdita di forza del suo gambo, potrebbe significare che ha ricevuto o troppa, o poca acqua. Per capirlo dovresti sempre controllare lo stato del suolo. Se il terreno sembra umido dovresti aspettare che le cose si asciughino, se è troppo secco, necessita di annaffiatura immediata.

Pilea, un ultimo consiglio

Anche se non risulta dannosa per l’uomo in caso di consumo e non ci sono studi specifici sugli animali domestici, si consiglia di tenere questa pianta d’appartamento fuori dalla portata di cani, gatti e bambini piccoli.

Fleur Garden

Fleur Garden

La Boutique del Verde

Lascia un commento

Chi Siamo

Da sempre, siamo un giardino nel cuore di Roma, a Trastevere, specializzato nella ricercatezza del verde e del green decor.

Follow Us

Post Recenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

Contattaci su WhatsApp

Presto online, la nostra Boutique!

SCRIVICI PER SAPERNE DI PIù